Cura disturbi personalità Modena

CURA DISTURBI PERSONALITÀ MODENA

  • Cos’è un disturbo di personalità?

  • Cosa li distingue dagli altri disturbi psicologici?

  • Quali disturbi di personalità esistono?

  • Cura dei disturbi di personalità

CURA DISTURBI PERSONALITA’ MODENA. Cos’è un disturbo di personalità?

Si intende per disturbo di personalità una modalità duratura e rigida di percepire, pensare e rapportarsi a se stessi, agli altri e alla realtà in generale, non conforme alla cultura dell’ambiente della persona, e che causa notevole disagio e sofferenza a se stessi e/o agli altri (familiari, amici, colleghi di lavoro). Il disturbo riguarda non tanto quindi un “settore” del nostro funzionamento psicologico (come invece ad esempio i disturbi dell’umore tipo la depressione, o i disturbi del comportamento alimentare, o dell’emotività), quanto invece la struttura del carattere e del funzionamento della persona in cura disturbi personalità Modena nel suo rapporto con se stessa, nel relazionarsi alle altre persone e alla realtà in generale, cioè la sua “personalità”.
Ognuno di noi ha la sua personalità, quindi il suo carattere e il suo modo di rapportarsi a se stesso, alle persone e alle cose. E questo ovviamente è assolutamente normale. Come pure è normale che in certe situazioni possiamo alterarci ad esempio arrabbiandoci se qualcosa ci irrita o ci ferisce, per poi tornare alla nostra modalità di funzionamento “base”. Ci comportiamo quindi in modo abbastanza flessibile in risposta alle situazioni in cui ci troviamo. Le persone in cura disturbi personalità Modena tendono invece a rispondere in modo inappropriato e rigido ai problemi. Per potere dire che una persona ha un disturbo di personalità occorrono 2 caratteristiche fondamentali:

1.    Che la modalità di rapporto a sé e agli altri sia duratura, o comunque non occasionale ma molto frequente, che sia cioè la modalità decisamente e rigidamente prevalente. La persona non riesce a rapportarsi in modo diverso, più flessibile.
2.    Che tale modalità causi una forte sofferenza alla persona stessa e/o più frequentemente alle altre con cui si relaziona. Non sempre questo avviene per entrambi. In certi disturbi di personalità, ad esempio se uno è eccessivamente timido e ipersensibile e ha difficoltà a relazionarsi, la sofferenza che ne deriva è a se stesso. In altri disturbi, ad esempio se uno è eccessivamente irritabile e sospettoso, la sofferenza che ne deriva riguarda principalmente le persone con cui si relaziona nel suo contesto familiare e lavorativo. In altri ancora, ne soffrono sia se stesso che gli altri.

CURA DISTURBI PERSONALITA’ MODENA. Cosa distingue i disturbi di personalità dagli altri disturbi psicologici?

I disturbi di personalità sono attinenti appunto alla personalità, al modo costante o decisamente prevalente di essere di quella persona fin dallo sviluppo del carattere in età evolutiva, quindi esordiscono nella tarda adolescenza o nella prima età adulta. E’ molto insolito che insorgano nella mezza età o successivamente. Costituiscono cioè una “costante” nella vita di una persona, come una linea retta continua se la rappresentassimo graficamente. Gli altri disturbi psicologici invece, come ad esempio le depressioni, costituiscono una “rottura” rispetto al precedente funzionamento di vita, come una interruzione temporanea della linea retta (temporanea perché, passato o curato il disturbo, può riprendere il buon funzionamento precedente).
Questo aspetto rende difficile la cura disturbi personalità Modena, proprio perché la persona che ne è affetta non avverte un cambiamento causa di sofferenza (egosintonia): è sempre stata così, considera questa la sua normalità, quindi non è motivata a chiedere aiuto per cambiare e difficilmente si presenterà allo studio di uno specialista.
Le persone in cura disturbi personalità Modena sono ad alto rischio di comportamenti che si scontrano spesso con i valori della società  e dell’ambiente in cui vivono. Alcuni di questi possono provocare altri disturbi, uso di droghe e alcool, comportamenti autolesionistici e autodistruttivi, comportamenti esageratamente impulsivi, condotte sessuali a rischio, problemi legali e giudiziari.
Non è infrequente che chi soffre di un disturbo di personalità sviluppi in parallelo anche un altro disturbo psicologico, che magari risulta più appariscente al momento (ad esempio uno scompenso psicotico o depressivo). Quando una persona si rivolge per un sintomo o un disturbo psicologico a uno specialista psicoterapeuta, psichiatra o psicologo per la cura disturbi personalità Modena, questi deve sempre chiedersi se oltre al sintomo o disturbo in primo piano non vi sia anche un sottostante disturbo di personalità.

CURA DISTURBI PERSONALITA’ MODENA. Quali disturbi di personalità esistono?

La nozione di disturbo di personalità risale a pochi decenni fa nella storia della psichiatria. Nel corso degli anni la denominazione e la classificazione dei disturbi di personalità si è in parte modificata. Sostanzialmente oggi si considerano questi principali disturbi di personalità, distinti in base alle caratteristiche principali di funzionamento “alterato”:

  • disturbo paranoide di personalità
  • disturbo narcisistico di personalità
  • disturbo evitante di personalità
  • disturbo dipendente di personalità
  • disturbo anancastico o ossessivo-compulsivo di personalità
  • disturbo borderline di personalità
  • disturbo istrionico di personalità
  • disturbo psicopatico di personalità
  • disturbo schizoide di personalità
  • disturbo schizotipico di personalità
  • disturbo passivo-aggressivo di personalità
  • disturbo distimico di personalità
  • disturbo ciclotimico di personalità

CURA DISTURBI PERSONALITA’ MODENA. Qual è la cura dei disturbi di personalità?

Le persone che dovrebbero essere in cura disturbi di personalità Modena non sono consapevoli che il loro comportamento e pensiero sono inadeguati, quindi non solo non chiedono aiuto da soli ma anzi ritengono che i loro problemi siano causati dagli altri o dalle circostanze. I loro tratti problematici sono così profondamente radicati in loro da sembrare loro normali (ego-sintonici). Hanno quindi una visione distorta della loro situazione e non si rendono conto delle conseguenze del loro comportamento sugli altri.
I disturbi di personalità arrivano a uno specialista della cura disturbi personalità Modena solo quando diventa intollerabile la sofferenza causata a se stessi, oppure più spesso quando si sovrappone al disturbo di personalità un altro disturbo psicologico (ad esempio una depressione o uno stato d’ansia) o ancora quando salta un equilibrio relazionale a causa del loro modo di essere (ad esempio il/la partner decide di lasciarli) o si trovano in guai seri con la legge. E’ più comune che si rivolga a uno specialista della cura disturbi personalità Modena un familiare di un paziente con disturbo di personalità, per la sofferenza che subisce dai comportamenti di questi, che non il paziente stesso. Una parziale eccezione è costituita dai disturbi borderline di personalità, perché la persona che ne è affetta tende a cercare una figura che si occupi di lei e può essere quindi più portata a chiedere aiuto ad uno specialista della cura disturbi personalità Modena.
Per fare diagnosi di disturbo di personalità è fondamentale ricostruire la storia di vita del paziente e le sue modalità di funzionamento nel tempo nelle relazioni affettive, lavorative e sociali. Spesso le informazioni fornite dal paziente vanno integrate con altre fornite dai familiari e da altre persone che conoscano bene da tempo il paziente (ovviamente questo può essere fatto con tatto solo previo consenso del paziente stesso).
La cura disturbi personalità Modena non è facile, anche per quei pochi che accettano di farsi aiutare, perché anche se ci possono essere oscillazioni con periodi di miglioramento e altri di peggioramento, tendenzialmente un disturbo di personalità dura tutta la vita. Ciò non toglie tuttavia che con molta pazienza e generalmente con tempi mediamente più lunghi di quelli delle psicoterapie di altri disturbi psicologici (non meno di 2-3 anni) si può aiutare il paziente in cura disturbi personalità Modena a “limare” aspetti rigidi del suo funzionamento strutturale aumentando parzialmente, in parallelo a una accresciuta consapevolezza, la elasticità e duttilità dei comportamenti relazionali. Alcuni di questi disturbi di personalità, come ad esempio quello borderline o quello dipendente, possono di solito rispondere meglio alla psicoterapia per la cura disturbi personalità Modena rispetto ad altri, soprattutto se si sviluppa un particolare rapporto empatico e di fiducia col terapeuta.
Inoltre non va sottovalutato il contributo alla cura disturbi personalità Modena che possono dare alcuni farmaci, che pur senza agire sulla struttura del disturbo di personalità possono essere utili per ridurre l’intensità di certi aspetti del disturbo (ad esempio ridurre la tendenza alla sospettosità e irritabilità nel disturbo paranoide di personalità, o l’angoscia e l’impulsività che portano all’autolesionismo nel disturbo borderline di personalità). Naturalmente anche l’eventuale uso dei farmaci va integrato in un progetto e percorso complessivo di cura disturbi personalità Modena e, dovendo comunque essere accettato dal paziente, non può prescindere ancora una volta dallo sviluppo di una forte alleanza terapeutica tra psicoterapeuta e paziente.

Sono disponibile per fornire ogni ulteriore informazione

Compila il modulo di contatto per richiedere una consulenza o fissare un appuntamento

DIGITA QUI E PREMI ENTER PER RICERCARE