Attacchi panico Modena

ATTACCHI PANICO MODENA

  • Cosa sono gli attacchi di panico?

ATTACCHI PANICO MODENA. Cosa sono gli attacchi di panico?

Gli attacchi panico, così come ci vengono riferiti presso il Centro Attacchi di Panico Modena, sono una manifestazione acuta d’ ansia, a insorgenza improvvisa e della durata breve (da pochi minuti a 1 ora), vissuta da chi lo prova come un’esperienza devastante e terrificante.

Improvvisamente si avverte angoscia, senso di forte oppressione al petto, fatica a respirare, forte batticuore, intensa sudorazione, sensazione di stare per svenire o stare per morire. Soprattutto c’è una angosciante sensazione di non avere più alcun controllo, di impotenza, di potere impazzire da un momento all’altro. E’ una sensazione terribile, solo chi ne ha fatto diretta esperienza può riuscire a capire un altro che l’ha avuta.

Tipicamente l’episodio di attacchi panico Modena avviene in situazioni che hanno a che fare con le relazioni con gli altri: mentre si è alla guida dell’auto, al ristorante, al cinema, in un centro commerciale, in un luogo affollato, anche se non sono rari casi in cui si manifesta quando si è da soli, ad esempio in casa di notte.
E’ un disturbo frequentissimo, probabilmente ciascuno di noi conosce qualcuno che ne ha sofferto o ne soffre, ed è stato definito appunto Disturbo da Attacchi di Panico (DAP). Gli episodi molto spesso si ripetono, a distanza di giorni o settimane, ma ci sono anche persone che di attacchi veri e propri ne hanno avuto uno solo, ma che vivono col terrore che possa ripetersi, ed è questo terrore e non gli attacchi panico Modena di per sé che costituiscono effettivamente il disturbo. Anche perché chi soffre di attacchi panico Modena tende tipicamente a sviluppare la cosiddetta ansia di evitamento con agorafobia, cioè la tendenza a evitare luoghi e situazioni – generalmente ambienti affollati – che collega emotivamente al disturbo stesso, generalmente quei luoghi o situazioni in cui si è manifestato il primo attacco di panico o i successivi. Ad esempio una persona smette di andare al centro commerciale o al cinema o al ristorante o di guidare l’auto su certi percorsi o distanze, oppure riesce a fare queste cose solo a condizione che sia presente un accompagnatore. La qualità di vita di chi soffre di attacchi panico Modena può quindi essere molto compromessa, si dice che il disturbo risulta condizionante e invasivo sulla propria area vitale.
Chi ha uno o più crisi acute e sceglie di  rivolgersi al Centro Attacchi di Panico Modena inizialmente non ha preso in considerazione la possibilità di avere a che fare con un problema di ansia.

Tipicamente si pensa di avere un qualche male fisico che causi il disturbo, di solito un male cardiaco, molti sono convinti di avere un infarto o una aritmia, ed è comunissimo rivolgersi inizialmente non allo psicologo o allo psichiatra ma al Pronto Soccorso

(anche con accessi ripetuti) e al cardiologo (con varie visite), prima di convincersi che “non c’è niente, tutti gli esami vanno bene”. In realtà non è vero che non c’è niente: non c’è niente di fisico, è vero, ma c’è uno stare male che si chiama “Attacchi Panico”. E spesso è uno dei tanti cardiologi consultati che consiglia e convince all’invio allo psicologo o psicoterapeuta.

Puoi trovare qui altre informazioni sulla cura degli attacchi di panico Modena

 

Sono disponibile per fornire ogni ulteriore informazione

Compila il modulo di contatto per richiedere una consulenza o fissare un appuntamento

DIGITA QUI E PREMI ENTER PER RICERCARE